RICERCA

@

Il nostro dipartimento di Ricerca & Sviluppo nell’ambito della nanotecnologia può contare su un team multidisciplinare con competenze in termodinamica, chimica, fisica ed analytics. I nostri ingegneri si tengono aggiornati con le ultime scoperte a livello globale grazie alle forti relazioni con università e centri di ricerca.

Il processo di trasferimento tecnologico dall’Università del Salento verso TCT Nanotech ha permesso la start-up di laboratori sperimentali e la creazione di uno stabilimento produttivo per la produzione e manipolazione di nanoparticelle e nanofluidi. Siamo molto attenti nel rispettare l’ambiente giacchè il nostro obbiettivo è quello di fornire soluzioni che possono ridurre gli sprechi ed ottimizzare le performance in modo da consumare di meno e risparmiare denaro.

Lavoriamo in stretto contatto con l’Università del Salento che vanta una delle migliori facoltà di Ingegneria dell’Innovazione. Le partnership con il Distretto Tecnologico Nazionale (Di.T.N.E.), l’Università del Salento, il Consiglio Nazionale sulla Ricerca (CNR) e l’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile (ENEA), permettono all’azienda di muoversi verso un’innovativa prospettiva industriale e di business focalizzata nel campo della nanotecnologia.

TCT Nanotech ha partecipato a diverse attività, progetti di ricerca nazionali ed internazionali riguardo la nanotecnologia, l’energia solare e la tecnologia per l’ambiente. Infatti, abbiamo indagato in profondità i temi relativi alla ricerca sui processi di nano-ingegnerizzazione e la caratterizzazione di nanofluidi dal punto di vista delle proprietà termodinamiche e del miglioramento dell’efficienza nei processi di scambio di calore.

SCOPRI I NOSTRI PROGETTI DI RICERCA

IN COLLABORAZIONE CON

BREVETTI INTERNAZIONALI

 

Abbiamo registrato quattro brevetti a livello internazionale grazie alla partecipazione e collaborazione nel campo della ricerca sulla nanotecnologia. I nostri brevetti includono il metodo industriale per la produzione di nanoparticelle e la trasformazione di nanopolveri nei nostri nanofludi per lo scambio di calore ad elevata performance adatti per una moltitudine di applicazioni industriali. Altri brevetti riferiscono alla creazione di un laboratorio per la crescita di piante marine ed un laboratorio con annessa metodologia circa la generazione di “Gamberi Peneidi”.


Questa tecnologia brevettata riferisce alla generazione di nanoparticelle di ossido di metallo con specifica composizione, dimensione e morfologia. La definizione della morfologia e le dimensioni delle nanoparticelle di ossido di metallo è raggiunta controllando le condizioni del processo ed in particolare la pressione, la temperatura ed il tempo di permanenza dei reagenti nel sistema tramite una procedura step-by-step. Lo stabilimento permette la produzione su scala industriale di nanoparticelle di ossido di metallo come Nano Ossido di Rame (CuO), Nano Ossido di Cerio (CeO2), Nano Ossido di Titanio (TiO2), Nano Ossido di Alluminio (AI2O3) e Nano Ossido di Zinco (ZnO). Le nanoparticelle ottenute avranno una dimensione inferiore a 20nm e possono essere impiegate come anticorrosivi, termo conduttori, foto-catalizzatori e termo-catalizzatori additivi.

Un Nanofuido per lo scambio di calore ad elevata performance contiene nanoparticelle di ossido di metallo che vengono impiegate per aumentare la conduttività termica del fluido base e che rimangono in sospensione in liquidi convenzionali. Nanofluidi sviluppati e formulati da TCT Nanotech sono caratterizzati da un elevata capacità di scambio termico e stabilità della sospensione grazie ad una morfologia ottimizzata, una fase cristallina e dimensioni e concentrazione delle nanoparticelle come da formulazione brevettata.

Questa invenzione riferisce ad un sistema per la coltivazione artificiale di piante marine. E’ basato su di un sistema idraulico a circuito chiuso che simula delle appropriate condizioni ambientali per la crescita di piante marine (come la Posidonia Oceanica) ed alghe per la protezione dell’atmosfera marina e per l’impiego nella farmaceutica e nella cosmetica. Le condizioni ambientali ottimali sono controllate da un sistema di monitoraggio. In particolare, sono monitorate ed aggiustate l’intensità della luminosità, la durata e la distribuzione, la temperatura dell’acqua salata, la riproduzione di onde e la grammatura della sabbia. In questo modo si permette una crescita rapida delle foglie e delle radici ed un migliore ancoraggio delle piante.

Sviluppo ed ottimizzazione di una tecnologia che permetta l’alimentazione di animali marini ad un tasso definito di popolamento e riproduzione. Il sistema è fatto di un sistema di purificazione dell’acqua in un sistema chiuso, ottenendo una produzione di 16 tonnellate/10.000 m2. Le condizioni ambientali ottimali sono controllate da un sistema ad-hoc per il monitoraggio dove l’intensità della luminosità, la durata e distribuzione e la temperatura dell’acqua sono specificatamente ottimizzate per la migliore crescita e riproduzione degli animali.


STABILIMENTO PRODUTTIVO BREVETTATO

 

TCT Nanotech ha sviluppato un sistema brevettato per la generazione di nanoparticelle di ossido di metallo della dimensione di 7 nanometri ed a morfologia controllata. Il processo industriale è stato sviluppato a partire dalla letteratura scientifica riguardo la chimica ed è stato registrato con quattro brevetti industriali riguardanti gli avanzamenti nel campo della nanotecnologia. Le nanoparticelle di ossido di metallo rappresentano un nano materiale ampiamente impiegato in molti campi e per una moltitudine di applicazioni, infatti possono essere impiegate come catalizzatori e foto-catalizzatori, per l’ottenimento di materiali superconduttori, materiali termoelettrici e materiali sensibili alla pressione.

Le reazioni chimiche avvengono impiegando materie prime in un reattore chimico opportunamente ingegnerizzato e sviluppato sulla base delle necessarie reazioni termodinamiche. Lo stabilimento è in grado di generare nanoparticelle di Ossido di Rame, Ossido di Cerio, Ossido di Zinco, Ossido di Titanio ed Ossido di Alluminio con una specifica e definita composizione, dimensione e morfologia. Inoltre, il nostro team manipola chimicamente e meccanicamente le nanoparticelle per ottenere i nostri nanofluidi ad elevata performance e pronti all’uso.